Classi!

Le fasi del progetto

Gli incontri saranno strutturati secondo il seguente schema esemplificativo:

I incontro

Attraverso la visione di un video  i ragazzi verranno stimolati ad esplicitare la loro idea del contesto urbano in cui vivono ed i loro vissuti personali. Con l’aiuto degli operatori, attraverso l’utilizzo del “brain storming” e di altre metodologie, la classe individuerà dei temi condivisi su come gli spazi urbani sono vissuti. Il materiale emerso servirà in seguito ad ispirare la costruzione della narrazione condivisa degli spazi urbani frequentati.

II Incontro:

Gli operatori intervisteranno i ragazzi/e per approfondire i temi della loro quotidianità urbana.

In seguito la classe condividerà i contenuti emersi dalla discussione e sceglierà i contributi più interessanti per creare  un formato attraverso cui  raccontarsi: foto, musica video, racconti, disegni etc.

III e IV Incontro

Realizzazione del lavoro concordato: i ragazzi si cimenteranno in maniera autonoma, organizzando con il supporto degli operatori la registrazione di un piccolo video. Per farlo ognuno sceglierà il diverso ruolo da ricoprire in base alle necessità e ai gusti ( ad esempio se si vuole intervistare un ragazzo/a ponendo delle domande si dovrà scegliere: l’operatore video, l’intervistatore, l’intervistato, il curatore dei testi).

V Incontro

Valutazione del percorso e restituzione del prodotto finale “confezionato” al Centro Aggregativo Tandereig. I ragazzi avranno inoltre la possibilità di partecipare agli incontri di post-produzione ( es montaggio) direttamente nei locali del Centro Aggregativo.

Il contesto di applicazione

Il progetto è rivolto alle scuole superiori  del quartiere di centocelle.

E’ un’esperienza di tipo formativa volta all’apprendimento di metodologie specifiche sulla costruzione di un ipertesto multimediale, nonché all’approfondimento di competenze trasversali come il saper lavorare in gruppo, il problem solving, etc. Per questi motivi potrebbe offrire la possibilità di ottenere crediti formativi.

Il progetto prevede 5 incontri di due ore con cadenza settimanale

Progetto finanziato dal fondo nazionale per l’infanzia e adolescenza legge 285/97. Fondi erogati dal municipio VII Comune di Roma

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: